Casa editrice Il Leone Verde

IL LEONE VERDE nasce in Torino nel 1997 con l’obiettivo editoriale di proporre testi inediti, mai tradotti in italiano o pochissimo noti delle tradizioni sapienziali.

Introduzioni, studi critici e note al testo sono sempre di livello assai elevato e curati da specialisti di queste tematiche. Le traduzioni sono sempre dalle lingue originali.

Nonostante il rigore scientifico non si è affatto pensato a lettori specialisti, ma a un pubblico vasto: per questa ragione si è esclusa l’opzione del testo originale a fronte. In questi 18 anni sono stati pubblicati testi della tradizione cristiana occidentale e orientale, induista, tibetana, islamica e pagana; testi mistici, metafisici, simbolici e dalla tradizione ermetica, come pure agiografie. Non mancano saggi contemporanei su tematiche simboliche e spirituali in prospettiva tradizionale. Alle collane precedenti se ne è affiancata una dedicata a testi antichi del Sufismo (collana I gioielli) che propone testi tradotti per la prima volta in lingua occidentale, o addirittura prime edizioni mondiali. Completa l’offerta infine un percorso gastronomico tra cucina, letteratura et alia (collana Leggere è un gusto!) che conta ormai oltre 70 titoli.

Da circa 10 anni è trainante la collana Il bambino naturale, dedicata a tematiche relative a infanzia e bambini piccoli, puericultura e genitorialità secondo una prospettiva il più possibile lontana da logiche e pratiche commerciali e industriali. La collana, che attualmente costa di 50 titoli, è DIVENTATA DI RIFERIMENTO IN ITALIA per l’impostazione, la scelta dei titoli e la coerenza della prospettiva in cui tutte le tematiche sono sviluppate. Alcuni titoli (per es. E se poi prende il vizio, Facciamo la nanna) hanno superato le 10.000 copie vendute.


Lascia un commento

Tutti i commenti dovranno essere approvati prima di essere pubblicati

Questo sito è protetto da reCAPTCHA e applica le Norme sulla privacy e i Termini di servizio di Google.